acqua


Le creature del Male

Eccomi di nuovo nel déjà vu. Il freddo è tagliente, provo un senso di colpa che non mi spiego, ho paura di aver dimenticato qualcosa. Un uomo muore davanti a me. Sono nell'ufficio del mio capo, un bicchiere d'acqua e una pillola sul tavolo. Musica dei Radiohead, non capisco da dove arrivi. Mando giù la pillola, lascio cadere la testa[...]

Sexgeschichte weiterlesen!

Eliana e le carezze del papà

Mi apprestavo a passare un’altra serata davanti al televisore quando suonò il citofono: era mia figlia. La visita era inaspettata, mi venne il dubbio che mi avesse avvertito con una telefonata o un sms, ma nei miei ricordi non c’era nulla quindi potevo esprimere la mia sincera sorpresa senza timore di passare per il solito distratto. A dire il vero[...]

Sexgeschichte weiterlesen!

La Zia Franca

Storia mia. Non potevo credere a ciò che stavo vivendo, una situazione presente da anni solo nelle mie più remote e inarrivabili fantasie erotiche: la Zia Franca, (zia così la chiamavo io, come Giulio chiamava zia mia mamma) era la mamma del mio miglior amico, mi aveva chiesto un’imbarazzante cortesia. Quel pomeriggio, avevo da poco compiuto vent’anni, ero andato a[...]

Sexgeschichte weiterlesen!

Storia per Matsumi e la sua patatina

“Guarda che si capisce benissimo…. ”“Ehm, scusa?”“Si vede benissimo che non stai leggendo!”“Ehm, cioè?””Non giri una pagina da un quarto d’ora, hai la bocca aperta e nonostante i tuoi sforzi si vede benissimo il bozzo nel costume!”Rossella ha abbassato la rivista che sta leggendo e mi lancia uno sguardo ironico. “Ti conosco troppo bene, ti sei perso a lumare la[...]

Sexgeschichte weiterlesen!

Hai 3 desideri!!!

  • periodo: 6:37
  • Views: 80
  • data: 12.02.2024
  • Rating:
  • attrice:

Lecca lo sperma dalle calze di nylon!

  • periodo: 3:58
  • Views: 329
  • data: 06.07.2023
  • Rating:
  • attrice:

Ciao sono Amy!! La pazza pasta di Amburgo!

  • periodo: 0:19
  • Views: 440
  • data: 24.06.2023
  • Rating:
  • attrice:

La piscina

Questa è una storia vera e riguarda un breve periodo della mia adolescenza in cui ho avuto il privilegio di beneficiare delle attenzioni di una bellissima donna, molto più grande di me, che mi ha iniziato ai piaceri del sesso in un modo assolutamente impossibile da dimenticare. Ero ancora quindicenne quando i miei genitori mi portavano a trascorrere una parte[...]

Sexgeschichte weiterlesen!

Giochi di potere

Mi scopò con violenza, mi sottomise in tutto e per tutto, mi riempì il culo di schiaffi fino a farlo diventare rosso, fino a quando emise un urlo… stava venendo, sentivo un lago che mi riempiva il culo, uscì dal mio culo e mi ritrovai allagata di sborra, mi usciva da tutte le parti, le mie cosce erano dei torrenti[...]

Sexgeschichte weiterlesen!

Rossana, Alessia, Vanessa e tutte le ragazze

RossanaI suoi genitori sembrarono contenti di mettermela tra le mani. Stolti! Incoscienti! Non vedevano dunque che era come consegnare la loro figliola a un boia? Lei, Rossana, di appena 19 anni, era troppo innamorata di me per riuscire a ragionare. E la mentalità piccolo-borghese di sua madre e suo padre impediva loro di penetrare con la mente oltre le semplici[...]

Sexgeschichte weiterlesen!

La cuginetta Carlotta

Questo è quello che è successo ad una mia cuginetta di madre tedesca…qualche tempo fa. Amava molto gli a****li e conduceva una vita degna di una principessina, essendo molto ricca e conoscendo alla perfezione quattro lingue che le hanno permesso di insegnare all’ Università di Bologna. Ma, quando era giovanetta, ha avuto alcuni incontri con a****li. Nonostante i miei zii[...]

Sexgeschichte weiterlesen!

Condotta al canile

Condotta al canileQuando Max si ripresenta è già tutto stabilito. – Bene, ragazze. Ho trovato un buon accordo. Vi ho vendute -. – Maledetto bastardo. Avevi detto che dopo sei mesi ci avresti liberate, se fossimo state brave -, sbotta Giorgia. – Non esattamente che vi avrei liberate. Ho detto solamente che vi avrei tenute con me per sei mesi,[...]

Sexgeschichte weiterlesen!

Sonia, la mia sorellastra

Sonia, la mia sorellastra“Mi dispiace Sonia, non so cosa mi è preso, fatto sta che leggere quello che scrivevi, beh, hai visto no che reazione?”“Ho visto sì scemino” “E…” “Pensaci per Martedì …. “Cosa mi devo aspettare adesso? Una volta premuto INVIO non si torna indietro, e da una semplice battuta ne è nato un invito in piena regola, un[...]

Sexgeschichte weiterlesen!

(c) 2023 sexracconto.com