schiava trav 9 – l';inizio della fine

Gli occhi mi si chiudevano , la faccia e il buchino mi dolevano dall’abuso continuo subito durante la notte, per non parlare della marchiatura…. aspettai che fossero le 8. 00 prima di rincasare per essere sicura che mia moglie fosse uscita per andare al lavoro.
Una volta entrata nel mio appartamento sentii il suo profumo, doveva essere uscita da poco. Sul tavolo della cucina un bigliettino: “Ciao amore ti ho lasciato qualcosa in frigorifero se hai fame , la caffettiera è pronta ,buon riposo ci vediamo stasera.

PS ha chiamato il signor Ferdinando ha detto che ti richiamava verso le 9. 00 …baci
Il mio Padrone mi ha chiamato a casa mia!!! Come ha avuto il mio numero? Perché non mi ha chiamato sul cellulare? Meglio sistemare i miei nuovi vestiti e la mia biancheria…meno male che mia moglie non è portata verso le faccende di casa e il mio armadio me lo sistemo sempre da me, certo che sapere che il mio nuovo guardaroba sarà al 95% femminile scarpe comprese mi crea non pochi problemi.

Ore 9:30 il telefono di casa suonò.
“Pronto?” CIAO SCHIAVA COM’E’ ANDATA STANOTTE? PERCHE’ NON MI HAI MANDATO LA FOTO DEL TUO MARCHIO? A PROPOSITO TI HA FATTO TANTO MALE QUEL CATTIVONE DI NICOLA? NON CREDO VISTO CHE LO HAI RIPAGATO CON UN POMPINO E SENZA NEMMENO CHIEDERE IL PERMESSO AL TUO PADRONE!!!
Oddio glielo aveva detto…..
MA PARLIAMO D’ALTRO, OGGI DEVI PRENDERE 2 PASTIGLIE CON UN PAIO DI BICCHIERI D’ACQUA OK?
“Si Padrone “ risposi guardandomi i piedi….

oddio non avevo tolto lo smalto dai miei piediiiiii.
BRAVA, POI DOPO AVER RIPOSATO, ESCI E TI COMPERI CALZINI CORTISSIMI E RICAMATI DA FEMMINUCCIA COLOR BIANCO O PASTELLO MEGLIO SE ROSA. LI INDOSSERAI CON I TUOI PANTALONI. POI TI PRENDI I PANNOLINI PER IL CICLO MESTRUALE…COSA CHE AVERRA’ CIRCA OGNI 28 GIORNI…SARAI TU A TENERNE CONTO…TI INDICHERO’ IO COME SIMULARNE IL DOLORE. FATTO QUESTO DOVRAI FARE UN’OPERA UMANITARIA…HO VISTO CHE A VENEZIA CI SONO PARECCHI RAGAZZII DI COLORE CHE ELEMOSINANO SUI PONTI DELLA CITTA’, NE PRENDI UNO LI OFFRI 100 EURO MA IN CAMBIO PRETENDI DI FARGLI UN POMPINO ALTRIMENTI NIENTE DA FARE…IN POCHE PAROLE PAGHI PER IL LORO CAZZO.

DOPO AVER MANGIATO E BEVUTO ( ride) LASCI IL TUO NUMERO DI CELLULARE E VATTENE A CASA E RIPOSA E SE TUA MOGLIE VUOLE SCOPARE ACCONTENTALA! CIAO PUTTANA CI SENTIAMO PRESTO!
Dopo avermi ripulito le unghie dei piedi e avermi fatta una doccia ho dormito come una ghira…al mio risveglio mi sono rivestita, collant color carne mutandine e reggiseno bianchi jeans e maglione color carne.
Ho fatto tutte le compere…. per quanto riguarda invece i ragazzi di colore mi hanno mandata al diavolo tutti ridendo di me.

Mi sono dovuta accontentare di un filippino piccolo e bruttino…ma ha voluto 200 euro !!!! Per non parlare della puzza del suo pene!!!!!
Tornata a casa e sistemate le mie cose mi sono messa una tuta sopra un paio di mutandine nere che avrei potute far passare per maschile non avendo pizzi o trine….
5 minuti dopo mia moglie rincasò e quello che successe fu l’inizio di ciò che io chiamo un cambiamento irreversibile di gabriella.

Dopo cena mia moglie quasi mi saltò addosso…. mi spogliò ..me lo prese in bocca mi fece mangiare la sua vagina …me lo menò ..quasi lo strappò ma…..non ci fu nulla da fare…. non si drizzava nemmeno a pregarlo…era praticamente MORTO!
Diedi la colpa alla stanchezza e ma ne andai a letto…. preoccupata soprattutto per il mio matrimonio…avevo una strana sensazione!!!!.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *