ROBY

Eravamo in contatto con lui gia’da tempo ma causa i reciproci impegni non eravamo mai riusciti ad incontrarci. Sono li 18 e squilla il cell. è Roby vuole invitarci a cena in un bel ristorante della ns zona. Io e Carlo siamo stanchi,è stata una giornata ricca di impegni,il ns lavoro, i ns a****li e il ns giardino da curare. Visto che cmq aspiriamo tutti e tre da tempo a conoscerci accettiamo il gentile invito.

Alle 20 circa Roby viene a prenderci. E’ un bell’uomo di mezz’eta’,subito tra noi nasce una vera sincera e bella conoscenza. Capelli neri viso radioso,occhi scuri che paiono entrami dentro all’anima. Ceniamo e conversiamo amichevolmente,anche lui è come noi un a****lista e troviamo tanti punti in comune tra di noi. Ci riaccompagna a casa dopo un’oretta circa e lo invitiamo a vedere il ns piccolo zoo. Roby gioca coi ns cani anche lui ha due cani di grossa taglia e come x noi sono come figli.

Mi chiede dopo poco di poter andare in bagno,gli indico la porta e lo accompagno andandomi poi a sedere con Carlo sul sofa’. Dopo poco sento Roby tornare e rimango allibita. Parrucca rossa,
gonna nera,camicetta in seta,autoreggenti e scarpe nere col tacco. Non ho parole,io e Carlo la osserviamo è bellissima. Monica mi sussurra che te ne pare?Vedendola cosi’mi si illuminano gli occhi e lei ovviamente non resta di certo indifferente. Viene a sedersi sul sofa’accanto a noi e dolcemente inizia ad accarezzarmi la mano,sento la sua pelle morbida su di me mi da’i brividi.

Roby le dico ma che sorpresa,cara sei bellissima sai. Mony mi sussurra tu sei bellissima ed intrigante. La prendo x mano e iniziamo a baciarci dolcemente dappertutto,sento l’eccitazione che sale nel mio intimo. I capezzoli si fanno turgidi e le mutandine umide. Carlo ci osserva, per noi è la prima volta con un trav quindi un po’di imbarazzo ma cmq tanta eccitazione. Guarda mony mi sussurra ho portato qualche cosetta che ora ti mostro tesoro.

Estrae dalla borsetta un grosso strap on nero e lucido. Roby ma che hai portato le dico. Cara mony mi sussurra ti piace?Resto ammutolita ma dentro di me sento il fuoco del desiderio,i miei capezzoli paiono scoppiare,la mia vulva pare impazzire,sento il clito turgido e pulsante di desiderio che non avevo mai provato. Roby le sussurro,scusaci andiamo in bagno. Fate pure ci dice vi aspetto. Dopo poco usciamo dal bagno. Roby è li sul sofa’sempre piu’eccitata e bella.

Ha gli occhi che brillano e paiono stelle in un cielo blu notte. Mony,sei bellissima mi sussurra. In intimo sexy mi fai impazzire. Boby rosso autoreggenti,perizoma e carpe rosse col tacco la mandano in estasi. La prendo x mano senza proferire parola e l’accompagno in camera con Carlo gia’in desabie’. La faccio stendere sul letto ci accarezziamo dappertutto,sento la sua pelle morbida tutta depilata e profumata di rose. Siamo un po’imbarazzati e Roby ovviamente se ne rende conto.

Mony mi sussurra rilassati vedo che sei eccitata gioia. Mi accarezza i senti scende dolcemente nll’intimo mi fa’gemere piano piano,stuzzica dolcemente il mio clito con la punta delle dita,accarezza i miei glutei togliendomi piano piano il peri mentre carlo gia’ eccitato estrae il membro dallo slip e me lo mette in bocca. Roby mi lecca il ,seno,scende nell’intimo mettendosi tra le mie gambe,sento un fuoco nascere dentro di me,gemo di piacere il mio sesso pare scoppiare di desiderio sotto i colpi della lingua di Roby.

Mi succhia il clito dolcemente entra nell’intimo con la lingua mentre mi stimola con un dito il lato b. Gemo ed urlo il piacere sta’x invadere i miei sensi,Roby continua a leccarmi e mi porta dopo poco nell’estasi del piacere sublime,inondo la sua bocca del mio copioso e dolce nettare gustandomi il caldo seme di Carlo che mi entra in bocca. Roby si mette alla pecorella,Mony mi sussurra fammi tua. Indosso lo strap on umidifico x bene la sua sorellina e la penetro con foga.

Geme,urla è eccitatissima ,continuo a penetrarla con colpi dolci ma decisi e la sento aprirsi sempre di piu’sino a quado gode,gode da impazzire urlando come una porcellina. La giro di colpo e inizio a succhiare il suo membro turgido e pulsante di desiderio e all’improvviso sento il pene carlo e turgido di carlo che mi penetra come fosse un dardo infuocato e mi entra dentro,sono di nuovo eccitata ho voglia di entrambi. Dopo poco Carlo mi inonda del suo caldo e copioso sperma e Roby inonda il mio seno tra gemiti urla e piacere sublime.

A presto Roby,dolce e stupenda amica nostra…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *