mia moglie a febbraio

Come avete visto dalle foto , a febbraio io ( la donna della coppia ) ho invitato a casa un mio amante che avevo conosciuto giorni prima in banca mentre ero in fila.
Mi accorsi che mi guardava con insistenza , e siccome non era la mia banca , quindi ero tranquilla di non essere riconosciuta , gli dissi che per guardare bisognava dare in cambio qualche cosa.
Lui mi disse che mi avrebbe offerto un caffè appena finito.

Così fu , uscimmo andammo a prenderci il caffè , e facemmo conoscenza.
La sera ne parlai con quella troia di mio marito e gli dissi che avevo conosciuto questa persona e che me lo volevo scopare , ma senza la sua presenza.
Acconsentì ad una condizione , che mentre me lo scopavo lo avrei chiamato e che mi sarei fatta fotografare.
Accettai.
Arrivò il giorno , venne il cazzone di turno , lo feci accomodare e cominciammo a parlare.

Vedevo che non aspettava altro che gli loprendessi in bocca , e cosi feci.
MMMMMMMMMMMM molto saporito pensai e nel contempo telefonai alla mia troia e gli dissi che stavo spompinando e che gli avrei passato lui , cominciarono a parlare , e sentivo il mio amante che si complimentava con la mia troia per come facevo i bocchini.
Insomma tra parlare , spompinare , scopare , ho passato una bella mattinata.

Chi sarà il prossimo ?.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *