la mia mogliettina esibizionista

Siamo una coppia abbastanza giovane e sempre disposta a situazioni eccitanti, vi racconto questa storia capitata qualche mese fa’.
Siccome che a noi piacciono fare foto outdoor, un pomeriggio molto caldo decidemmo di andare in un posto di mare poco lontano da dove abitiamo, sempre muniti di macchina fotografica cominciamo a shittare foto osè li dove potevamo senza farci vedere da qualche passante, la mia mogliettina indossava una gonna senza mutandine per facilitare il compito , facemmo molte foto, sul prato delle aiule, seduta a gambe aperte,seduta su una barca a seno scoperto, e altre in svariate posizioni e posti.

Stavamo andando a prendere un gelato al bar del posto e seduti al tavolino la mia mogliettina sempre puttana e senza mutandine mostrava tranquillamente cosce e fica al momento dell’accavallamento gambe.
Mi accorsi che di fronte a noi seduto su un muretto un uomo sulla 40 che ormai all’apice dell’eccitazione si toccava continuamente la patta dei pantaloni, anche se lo guardavamo non smetteva di togliere l’occhio dalla fica di mia moglie in bella esposizione vista l’ora non c’erano molte persone per strada.

Allora complici io e la mia lei decidemmo di continuare il gioco facendo sbottonare anche la camicetta ,facendo intravedere i capezzoli ormai turgidi come chiodi.
Visto che il tipo continuava a osservare l’esibizione della mia troietta decidemmo di chiamarlo e di farci shittare una foto insieme io e la mia lei, lui accetto’ molto ma molto volentieri, cosi’ al momento della foto io feci sedere mia moglie sulle mia ginocchia , lei alzo’ leggermente la gonna di suo gia’ corta facendo intravedere la leggera peluria bionda della sua fica , l’amico ci mise mezza ora per shittare sta’ foto ma dopo ci ringrazio’ promettendosi di farci un album di foto se’ volevamo ci mettemmo a ridere tutti e tre’ e ci salutammo, siamo ritornati varie volte in questo posto ma il nostro guardone non l’abbiamo visto piu’ forse era un turista di passaggio ciao.

.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *