Una moglie da ammirare 3

Da quella esperienza avuta, mia moglie con Claudio e Gino, da come ne parlava e nello stesso tempo ritornava alla moglie di Aldo, era come che voleva fare nuove esperienze, gli domandai se anche lei voleva fare ciò che aveva visto fare alla ex moglie di Aldo, lei mi disse se io ero d’accordo fo avrebbe fatto.
Quel giorno stesso misi un annuncio in cui cercavo per mia moglie delle persone, anche di colore ma con cazzi proibitivi, volevo vederla alle prese con qui cazzi.

Dopo circa 5 giorni iniziarono a mandarmi delle mail con foto di persone con i loro attributi, erano di persone molto dotate, cosi sia io che Elena guardavamo per scegliere le persone giuste, mentre si guardava prendemmo in considerazione 2 uomini di colore che Elena nel guardare le loro foto fece una esclamazione di stupore per quanto erano spaventosi grandi in cui avevano mandato anche le loro misure uno aveva il cazzo di 25X20 mentre l’altro era più grande 29×22, Elena, approvo i due, prendemmo contatti con loro e dopo un incontro preliminare prendemmo un appuntamento per il sabato successivo, questa volta no potendo ospitare abbiamo e neanc he loro, presi in affitto una garçonnière in un posto molto appartato, mia moglie quella sera si vesti con minigonna e camicetta senza nulla sotto, visto che se lo poteva permettere per il suo fisico.

Una volta che eravamo la i due si portarono sul letto denudandosi mentre mia moglie ci volle poco a rimanere nuda, la guardavano per poi passare ai fatti per farsi diventare i cazzi duri, mentre si eccitavano vedevo quei cazzi che diventavano enormi che non stavano nella bocca di Elena mentre uno di loro inizio a leccargli la fica, vedevo mia moglie che iniziava a godere e lui se ne accorse le allargo le gambe per mettere il suo cazzo enorme dentro la fica, che entro tutto dentro visto che era già lubrificata dai suoi umori di godimento, vedevo quella fica dilatata con quel cazzo dentro di lei che aveva dei sussurri di piacere, la prendeva con forza per poi la giro sopra di lui facendosi cavalcare, vedevo mia moglie che lo cavalcava sempre più forte e quando lo spingeva dentro lui si inarcava per spingerlo in profondità mentre l’altro si porto dietro di lei fermandola leccandogli il culo per introdurre il suo cazzo nel culo, Elena a questo punto strillava di fare piano che gli faceva male lui si fermo per un pochino per poi rispingerlo dentro fino a che gli stava tutto dentro, mia moglie non strillava più dal dolore ma incitava quei due a mandarlo dentro più veloce dicendogli di non fermarsi, aveva raggiunto uno stato di goduria talmente alto che vedevo in lei dei spasmi in tutto il suo corpo, io ero li che guardavo tutto questo mi aveva portato ad uno stato di eccitazione che il mio cazzo iniziava a dare cenni di risveglio dopo tanto tempo, Elena aveva dentro si se quei cazzi che sembravano dei stantuffi senza fine era circa trenta minuti che ancora non godevano fino a che godettero schizzandogli la sborra su di lei.

Era esausta ma non appagata infatti dopo circa una oretta riprese a masturbarli fino a che diventarono di nuovo duri questa volta si fece penetrare dal cazzo più grande nel culo mentre l’atro in fica entrarono senza nessun sforzo visto da come le avevano allargate per bene i due buchi prima, ma questa volta e stata sotto di loro per quasi tre quarti d’ora, aveva un orgasmo dietro l’altro fino a che rimase alla merce di dei due che la scopavano, questa volta io avevo avuto una piccola erezione, quado godettero mia moglie rimase sul letto senza forze per quanto aveva goduto.

Una volta che si era ripresa nel frattempo sia Ben e Adu erano andati via rimanendo d’accordo di sentirci in seguito, mentre si faceva ritorno a casa mia moglie disse che era appagata, aveva sia la fica che il culo dolorante ma questo non gli toglieva di rifarlo di nuovo con loro, le risposi che era diventata una puttana, anche se io condividevo che lo facesse visto che vedendola fare sesso il mio cazzo iniziava a risvegliarsi confidandogli di ciò che era accaduto, lei mi prese e inizio a baciarmi per la contentezza dicendomi anche che se questo significava che vedendomi scopare lo avrebbe fatto più spesso, arrivando a casa lei andò in bagno a farsi dei lavaggi e nello stesso tempo mi mostro la sua fica che ara tutta arrossata e gonfia cosi anche il suo culo.

Tutto ciò che mi era accaduto della mia piccola erezione, mi recai di nuovo dai dottori per raccontare il progresso che vi era stato, loro dissero se avevo avuto un avvenimento in quale mi ero eccitato fortemente, cosi gli raccontai di ciò che era avvenuto visto che la mia disavventura non avevo più rapporti con mia moglie, la convinsi a farsi scopare da un altro uomo, lei rifiuto ma dopo le mie insistenze lo fece ma nel vederla con un altro uomo non avevo nessuna eccitazione fino a che la vidi scopare con due uomini con cazzi enormi, la e iniziato il risveglio, loro mi spiegarono che avevo avuto un forte shock che risvegliava i tuoi sentimenti, e nello stesso tempo crediamo che ritornerai alla normalità ma tutto questo tua moglie deve aiutarti, mentre in questo frattempo ti diamo una cura per un mese poi ci si rivede.

Ci incontrammo altre volte con Ben e Adu in cui mia moglie, anche per farmi eccitare se li faceva mettere in tutte le parti dicendomi di guardare come li prendeva, tra la cura che facevo e nello stesso tempo mi eccitavo riuscivo a farmelo diventare duro che lo andavo a mettere in bocca a mia moglie mentre Ben e Adu la scopavano nel culo che in fica, piano piano ero ritornato quasi alla normalità ma costatando che quando ero solo con mia moglie non riuscivo a fare nulla.

Parlando con mia moglie di questo problema e nello stesso tempo mi piaceva vederla scopare per trovare una erezione lei mi rispose come di un matrimonio nel bene e nel male perciò io non mi tiro indietro visto anche che con tutta verità senza nascondere nulla mi piace farlo, mi piace godere, e nello stesso tempo mi piacerebbe avere delle nuove esperienze anche per farti eccitare di più.
Continua.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *