Sarai rinchiuso – cazzo di cervello KG

  • periodo: 5:59
  • Views: 1145
  • data: 01.01.2023
  • Rating:

Il tuo inutile mini cazzo è intrappolato nella gabbia da oggi e ovviamente la tua adorabile dea ha le chiavi. Ogni volta che mi guardi, la tua lussuria diventa insaziabile, il tuo corpo inizia a tremare, la tua bocca sbava e la testa del tuo cazzo sfigato urta contro le fredde sbarre. Sei alla mia mercé e piagnucoli e implori che io ti liberi. Ma ora iniziamo davvero a giocare, dopotutto mi piace fotterti il cervello. Hai la speranza che mostrerò misericordia e ti libererò di nuovo ad un certo punto, ma ho in mente qualcosa di completamente diverso per te. La tua costante sega non è più un orologio. Da oggi vivi KEUSCH! Per quanto? Dipende tutto da te.. non è vero?


Kommentare


Deine E-Mail-Adresse wird nicht veröffentlicht. Erforderliche Felder sind markiert *

*
*

(c) 2023 sexracconto.com