sesso con mia cugina

Un pomeriggio ero solo a casa sento suonare al citofono e apro senza rispondere perché pensavo che fosse mio fratello che tornava da lavoro quando sento suonare il campanello di casa chiedo chi fosse dietro la porta e sento il nome di mia cugina che era venuta a casa mia per fare sesso con me. Era vestita con una camicietta bianca trasparente e sotto un reggiseno di pizzo che faceva vedere i suoi capezzoli e i suoi seni e una minigonna.

Siccome doveva andarein bagno mi chiese dove era perché non si ricordava glielo indicai quando vidi che non usciva io aprii la porta che non era chiusa a chiave e la vidi che era nuda e si stava masturbando. Lei mi disse di uscire dal bagno perché avremmo fatto sesso in camera. Io entrai in bagno mi spogliai e lei come ha visto il mio cazzo duro mi ha fatto un pompino e mi disse di andare in camera mia per fare sesso.

Andammo in camera mia e iniziammo con un 69 e infine mi ha fatto un pompino e le sono venuto in bocca e lei ha ingoiato la sborra.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *