primi pompini e inculate durante il servizio milit

Durante il servizio militare a Taranto ho fatto tantissimi pompini nei cinema porno, penso qualche centinaio ingoiando litri di sborra calda densa e filante! A quei tempi non c’era il pericolo dell’AIDS e quindi ingoi liberi a volontà! Feci il mio primo pompino proprio in quel periodo, a un bel ragazzo moro siciliano, molto peloso, mi ricordo ancora l’emozione quando lentamente mi misi in bocca la sua cappella saporita e quando gemendo mi schizzò in gola un fiume di sborra che ingoiai avidamente tutto emozionato ed eccitato! Era la prima sborra di un altro uomo che assaggiavo e mi piacque molto! Infatti da lì in poi mi sono sextenato facendo pompini.

In libera uscita si andava a mangiare una pizza e poi in un cinema porno, dove lo soddisfavo con la mia bocca e lui svuotava le palle gonfie sborrandomi in gola molte volte! In seguito alcuni ragazzi e anche uomini più maturi si fecero avanti e sedendosi vicino aspettavano impazienti il loro turno!
Durante la proiezione del film capitava di fare anche 5 o 6 pompini a cazzi di varie dimensioni sapori e odori.

Ogni volta ingoiavo almeno 7/8 sborrate perché alcuni spesso facevano il bis per mia grande gioia!! Mentre lo succhiavo sentivo nei posti vicini chi si eccitava e preparava menandosi il cazzo guardandomi fare su e giù con la testa! Alcuni mi palpavano le chiappe e poi m’infilavano le dita nel culo. Spesso capitava chi mi voleva anche inculare, così ci appartevamo in un gabinetto per farmi montare a pecorina, alcune volte erano in 3 o 4 ad incularmi.

Una volta capitò un pugliese che ce l’aveva lungo e tozzo.. mi fece male quando entrò, ma dopo quando il mio culo si adattò a quelle dimensioni, mi lasciai andare al suo stantuffare e godetti da matti!! Prima di venire mi girò e mi sborrò in faccia e in bocca, poi mentre continuavo a leccarlo per pulirgli le ultime gocce, mi chiese se poteva pisciarmi in faccia! Lo lasciai fare e mi piacque tantissimo sentire il suo piscio schizzarmi in faccia.. una gran bella sensazione molto eccitante!
Il ragazzo pugliese, che mi pare di ricordare fosse di Foggia, in seguito diventò oltre al siciliano, per un bel po’ di tempo il mio “uomo”.. non si lavava mai il cazzo e a me faceva impazzire solo l’idea di annusarglielo.. figuriamoci il prenderglielo in bocca! Era sempre voglioso e pieno di sborra che mi scaricava in bocca in più riprese.. alcune volte durante la proiezione del film, gli facevo 2 o 3 pompini per svuotargli le palle.. altre volte dopo un primo pompino, mi portava nel gabinetto per incularmi! La puzza che c’era nei gabinetti, di piscio e cazzi, aumentava la mia eccitazione! Era molto bravo.. mi dava dei colpi secchi e potenti! Lentamente poi cambiando il ritmo fino a farmi venire! Mi sborrava nel culo aumentando il ritmo delle stantuffate.. e dovevo stare attento a non sbattere la testa contro la parete, per quanto erano potenti i suoi colpi!! A volte invece finiva sborrandomi in bocca, in faccia e visto che mi era piaciuto, concludeva con una gran pisciata in faccia e in bocca!! Che gran maschio!! Quanto mi ha fatto sentire femmina e gran troia!!!
Il più delle volte quando uscivamo dal gabinetto, c’era qualcun’altro che si menava il cazzo eccitato nel sentire i rumori e i miei gemiti di piacere.. e così li facevo poi sborrare io con la bocca! Alcuni preferivano incularmi e io li lasciavo fare molto volentieri!!
Bei tempi sigh!!.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *