Come iniziò 3

Eccitati, consapevoli e consensienti, aggiungerei con una gran voglia di continuare ad addentrarci, alla scoperta di questi desideri fin troppo repressi, andammo a casa mia dove vivevo da solo, dopo essermi separato.
Li finalmente ci liberammo dei vestiti, le mie sensazioni passavano dall’eccitato al dubbioso, ma si soffermavano molto di più sull’eccitato e sulla gran voglia di continuare quei giochi.
Il mio cazzo era già libero da impedimenti e durissimo, Cris si stava togliendo gli slip facendo uscir fuori un arnese niente male e anche il suo bello in tiro.

Io mi ero già messo comodo sul divano e mi stavo smanettando un po’, ma quando arrivò Cris se lo prese tutto per se; si sdraiò sul divano con la testa tra le mie gambe , mi prese il cazzo ed iniziò lui a menarmelo, poi se lo rimise in bocca di nuovo, mmmmm che bocca meravigliosa, che pompini che fa il mio Cris. Mentre lui succhiava io con una mano gli tenevo la testa dandogli il ritmo che piace a me, con l’altra iniziai a massaggiargli il culo; non sapevo dove potevo/volevo arrivare, ma in quel momento mi andava di farlo e Cris non si oppose, anzi dopo poco alzò un po’ il culo in modo che la mia mano arrivasse meglio al suo buchetto.

Poi provai a toccargli il cazzo, lo volevo sentire, fino ad allora non avevo mai toccato il cazzo di un altro, volevo provare, ma cris mi disse di non menarglielo troppo altrimenti sarebbe venuto subito, allora mi fermai e mi rimisi a coccolare il suo buchetto. A quel punto Cris mi chiese ” vuoi il mio culo “. A pensarci adesso la domanda avrebbe dovuto farmi pensare, invece risposi ” Lo voglio si ” , Cris non perse un attimo si alzo e si mise seduto su di me dandomi le spalle, piano piano prese il mio cazzo e se lo appoggiò al buchetto dopo essersi messo del lubrificante, lo fermai e gli dissi ” mi metto il preservativo”, Cris disse ” come vuoi, per te è la prima volta, per me quasi e adoro farlo senza”.

anche li non riflettei molto e lascia perdere il preservativo, allora cris spinse un po’ e la mia cappella entro nel suo culo, lo sentivo stretto quasi doloroso per me, forse per lui di più, ma solo forse perchè continuava a spingerselo dentro. ” ora fermo un attimo” mi disse , io non mi mossi per qualche secondo, lo sentivo ansimare e sentivo la morsa sul mio cazzo allentarsi: ” ora mettimelo tutto dentro” e io spinsi su, sentii cris mugolare un misto tra piacere e dolore credo, poi il suo mugolio diventò solo di piacere quando ormai il mio cazzo era entrato praticamente tutto nel suo culo.

Continuai a spingere e cris continuava a godere, io sentivo il mio cazzo che entrava tutto fino alle palle, era seduto proprio tuto su di me e inizio a risalire piano piano, poi a riscendere sconvolgendomi di piacere , dandomi dei brividi che partivano dal mio cazzo e arrivavano al cervello, stavo godendo come un pazzo, ma anche Cris stava godendo.
Non ce la facevo quasi più, sentivo cris aumentare la velocità, lo avvertii ” sto per sborrarti nel culo” allora mi rispose, “sborrami tutto nel culo riempimi come una troia, svuota le tue palle nel mio culo, siiiiiiiiiiiiiiiii”
e così feci, una sborrata fantastica, anche cris aveva sborrato, senza toccarsi il cazzo.

Fu una serata fantastica, i miei orizzonto del sesso si erano finalmente spalancati, in tutta franchezza una delle più belle scopate mai fatte.

Excited, informed and consenting, would add a great desire to continue to delve, to explore these desires too repressed, we went to my house where I lived alone after I separated. Li finally liberated us some clothes, my feelings went dall’eccitato the dubious, but it lingered much longer sull’eccitato and eager to continue these games.

My cock was already hard and free from obstruction, Cris was removing her panties come out doing a pretty good tool and also its nice to pull. I had already made comfortable on the couch and I was tweaking a bit ‘, but when she got Cris took it all for himself, he lay down on the couch with my head between my legs, took my cock and started him menarmelo, then put it back in her mouth again, mmmmm that wonderful mouth, sucking it makes my Cris.

While he sucked me with one hand I held his head giving him the rhythm that I like, the other began to massage her ass, I did not know where I could / wanted to get, but at that moment I felt like it and Cris did not oppose , even after a while got a little ‘ass so that my hand better come to his little hole. Then I tried to touch his cock, I wanted to hear, until then I had never touched another cock, I wanted to try but cris menarglielo told me not too much, it would come right away, then I stopped and went back to his pet little hole.

Then Chris asked me “you want my ass. ” Come to think now the question would make me think, but I said “I want you,” Chris did not waste a moment he got up and sat me on his back to me, gently took my cock and placed it against the little hole after put the lubricant, stopped him and said, “I wear a condom,” Cris said “whatever you want, for you is the first time, almost for me and I love to do it without.

” I considered them too much and do not forget the condom, then pushed a little cris’ and within my chapel in his ass, I felt close almost painful for me, maybe for him more, but perhaps only because spingerselo kept inside. “Now stop for a moment,” I said, I did not move for a few seconds, I heard him gasp and felt the grip on my cock loose “now mettimelo all in” and I pushed on, I felt a mixture cris moan of pleasure and pain beliefs Then her moan with pleasure when he became only now my cock was entered just about everything in her ass.

I kept pushing and cris continued to enjoy, I felt my cock that came up all the balls, was sitting right tuto on me and start to slowly rise, then fall back sconvolgendomi of pleasure, giving me the chills that started from my cock and came to the brain, I was enjoying like crazy, but Cris was enjoying. I could not hardly, I felt cris increase the speed, I warned him, “I am going to sborrarti ass” then I said, “sborrami all fill me in the ass like a slut and empty your balls in my ass, siiiiiiiiiiiiiiiii”and so did a fantastic cumshot, also had squirted cris, without touching his cock.

It was a fantastic evening, my orizzonto sex were finally open, quite frankly one of the best fucks ever made.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *