Chat X 001

You: ciao
You: m o f?
Stranger: ciao
Stranger: m
You: io f, anni?
Stranger: 18 tu?
You: 39
Stranger: davvero? D:
You: Si
You: ti piacciono le donne della mia età?
Stranger: possiamo essere amici Ahah
Stranger: che ci fai qua?
You: ninete, cerco un po’ di eccitazione….
Stranger: come. mai? non sei sposata?
You: Si, e allora?
You: 🙂
Stranger: tuo marito non basta?
You: Si, ma cosa vuol dire? Sono cose diverse…
Stranger: cioè?..
Stranger: cosa hai trovato finora?
You: Che non è la stessa cosa con mio marito e qui…
You: In che senso? Ho trovato uomini con cui ho “giocato” e mi sono divertita…
Stranger: raccontami come ti sei divertita?
You: Molti mi hanno proposto di fare certe cose e io le ho fatte con gusto chiedendo a loro di farne altre e descrivendo…
Stranger: cosa ti hanno.

chiesto di fare?
Stranger: raccontami qualcosa
Stranger: se ti va
You: Perchè vorresti sapere?
Stranger: sono curioso..
Stranger: mi intriga
You: Mi hanno chiesto di spogliarmi, di assumere certe posizioni e di masturbarmi in vari modi…
Stranger: tipo? che posizioni
You: In ginocchio per terra, a pecorina sulla sedia, in piedi piegata a 90…
Stranger: cose che sai fare con. tuo marito?
You: Se le so fare le so fare con tutti, no?
Stranger: certo
Stranger: ma hai figli?
You: si, una figlia…
Stranger: di quanti anni?
You: 16
Stranger: e non sa nulla di quello che stai facendo?
Stranger: ad esempio per ora che stai facendo?
You: Lo faccio quando non c’è…
You: Cosa intendi con ora che stai facendo?
Stranger: per ora sei sola?
You: Si.

Stranger: che fai?
You: Niente per ora… Vuoi che faccia qualcosa?
Stranger: sei ai miei ordini?
You: Se vuoi si, mi piace prendere ordini…
Stranger: una schiava personale
Stranger: cosa indossi?
You: Un vestito di quelli estivi, di tessuto leggero… colore nero con fiori rossi…
You: scarpe aperte tipo sandale, di pelle con laccetti sottili… tacco bassissimo
Stranger: e senti caldo o freddo?
You: si sta bene perchè batte il sole sulla finestra e scalda la camera…
Stranger: bello..
Stranger: vuoi descriverti ?
You: Si…
You: Sono mora, occhi castano chiaro capelli leggermente mossi e lunghi fino alle spalle, pelle chiara, altezza 164 cm, sono magra ma non troppo…
Stranger: vai più sul personale..
You: cioè? cosa vuoi sapere?
Stranger: tutto il resto
Stranger: cosa ti piace fare, dove
You: mi piacciono un po’ le cose proibite, fare certe cose in pubblico per esempio, o farmi guardare che mi masturbo da mio marito…
Stranger: cosa hai fatto in pubblico e dove?
You: Beh mi sono fatta toccare, altro è difficle proprio in pubblico… L’ho fatto sul treno, pulman, al ristorante, al parco, per strada, cinema, pub ecc…
Stranger: cosa sotto il vestito?
Stranger: cosa hai*
You: sopra nientre, sotto mutandine viola trasparenti…
Stranger: una volta a me è successo qualcosa, in un bagno pubblico
You: Cosa?
Stranger: più di una toccata
Stranger: peccato che era molto pubblico, e ci hanno visti
You: ah… e come è finita?
Stranger: abbiamo fatto finta di nulla
You: con chi eri?
Stranger: una ragazza
Stranger: della mia età
Stranger: a breve dovrò uscire, vuoi fare qualcosa?
You: io si vorrei fare qualcosa… hai qualche idea?
Stranger: si, metti a 90 per scrivere al pc al posto di stare seduta
You: ok
Stranger: e le mutandine falle bagnare
You: Ok, mi sto toccando sopra le mutandine, così le bagno per te…
Stranger: cosa vuoi fare ora?
Stranger: e io cosa potrei fare?
You: tu tiralo fuori ed inizia a menartelo pensando a me piegata a 90….

Stranger: ok
Stranger: lo sto facendo..
Stranger: entra dentro
You: entro e la accarezzo, è bagnata e le dita scivolano dentro…
Stranger: fanno scivolare dentro 4
You: ok, 4
Stranger: godi?
You: Si
Stranger: gemi
You: scusa se non sono veloce a rispondere ma non riesco a togliere la mano dalla figa e con l’altra mi tengo alla scrivania essendo piegata…
You: Si, gemo…
Stranger: mi spiace mi sa che dovrai continuare sola
Stranger: devo uscire
You: Tu hai sborrato almeno?
Stranger: si
You: Bravo bambino, ti ho fatto eccitare per bene?
Stranger: abbastanza.

Stranger: buon proseguimento
You: Ok, ciao.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *