Voglia di suocera o la suocera a voglia?

Storia inventata su base di un mio desiderio.

La storia inizia quando avevo 29 anni, due anni dopo che mi sono sposato e sono andato ad abitare nell’appartamento sopra i miei suoceri.
Il tutto nasce una sera di dicembre quando stiamo decidendo dove fare la cena di natale, la discussione è principalmente tra mia moglie e mia suocera, una donna di 48 anni in carne ma non grassa ma con un culo meraviglioso, e proprio questo che fa nascere in me il desiderio quando per sbaglio CREDO…mia suocera si siede accanto a me sul divano sopra la mia mano dandomi un attimo per sentire quanto era sodo il suo culo.

io in presenza di mia moglie cerco di togliere il più rapidamente possibile la mano dal dolcissimo peso, ma da quel momento è nato nel mio profondo un insaziabile voglia di assaggiare con lingua tutto il bendidio di mia suocera.
Per questa sera l’esperienza si chiude li io vado a letto e faccio all’amore con mia moglie ma con un vigore nuovo pensando alla fortuna della mia mano.
La mattina dopo mi capita di incontrare di prima mattina mia suocera ed caso vuole che fosse ancora in vestaglia da notte , lei si giustifica dicendo che ieri sera aveva fatto tardi e la mattina aveva dormito un po di più.

Mi fa entrare in casa sua e mi offre un caffè ma poi si accorge di aver finito lo zucchero… CREDO… mi sembrava che nella zuccheriera ce ne fosse ancora abbastanza per noi due … e dice devo averlo di scorta in un cassetto e voilàààà… si gira dandomi le spalle si piega a 90 per aprire il cassetto quello più basso e cominciare a rovistare dentro, lasciando verso di me uno spettacolo che con la sera prima mi a procurato subito un erezione anche perchè la vestaglia lasciava trasparire le mutandine nere con pizzo ai lati.

Subito prontamente prendo il cellulare e comincio a filmare la scena per sviluppare la sega dopo erezione in privato. Trovato lo zucchero cominciamo a parlare del più e del meno e lei mi parla della serie che segue in tv ma io sono assorto e penso di aver risposto solo con sii sii sii. Saluto mia suocera e torno in casa mia dove trovo mia moglie tutta contenta per la sera precedente. che sta uscendo per andare a fare la spesa.

quindi rimango solo in casa. mi riprendo il video appena girato e non credo ai miei occhi è uno spettacolo e comincio tirandomi fuori il cazzo e smanetto ma con pochi colpi e fissando il posteriore di mia suocera nel video forno una copiosa eiaculazione. Ad un certo punto mentre mi stavo riprendendo sento TOC TOC bussano alla mia porta e giù moccolo … “ORA CHI è????” mi sistemo urlo “UN ATTIMO” e dalla porta sento rispondere mia suocera “OK Aspetto”.

Vado ad aprire ed eccolo ancora li bella come non mai .. aveva qualcosa di nuovo.. cercava la figlia ..CREDO.. per fargli vedere la tuta nuova che aveva comprato non trovandola chiede a me… ” come mi sta??” e si gira su se stessa l’avesse mai fatto .. era attillata che belloooo. io con tutta la mia forza gli schiocco due o tre complimenti in modo da ingazzurrirla, ma mentre parlo i miei occhi sono alla ricerca di nuove pose del suo culo con questa tutina.

Credo che a questo punto lei si accorga di qualcosa e diventa un pochino imbarazzata. ma non gli deve essere dispiaciuto visto che andandosene gli scivolano di mano le chiavi di casa e deve fermarsi a raccoglierle a questo punto non resisto lo fa a posta e quindi attacco. mi avvicino e mi fermo con il cazzo dentro i pantaloni appoggiato al sedere, lei si accorge del mio movimento ma non fa altro che alsarzi strusciandosi bene bene.

e qui non ci vedo più. Abbraccio da dietro e comincio a baciargli un orecchio. Lei a quel punto diventa un po più timida dicendo “Ma CHE FAI???” ed io senza replicare la giro e la Bacio stringendola a me.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *