Una storia

Affido a questo sito, che ne è la causa questa storia che rimarrà tra me e qui nell’anonimato.
Su questo sito ho riconosciuto una coppia che dicavano diessere di empoli e invece non lo erano,
Io ho quasi 50 anni e mi sono segnata a questo sito solo per gioco, perciò non sono certamente una che fino ad ora ho mai osato andare oltre al normale partener….. occasionale quasi mai.
Gli ho spedito una mia foto e una loro foto fatta mentre erano a passeggio nel loro paese fuori Firenze e dicendogli che sarei andata a un determinato bar alle 18 esatte… niente di più-
Confesso che finoall’ultimo non volevo andarci, ma poi mi sono detta, maiala io, ma maiali anche loro preciò vediamo cosa succede.

Viene solo lui e mi dice che sua moglie non sa niente , ma che gli piacerebbe provare a farzare un pola mano, magari se io gli facevo da complice.
Accetto.
Mi dice che dopo le 22 sarebbe andato nel parco di casa sua e avrebbe iniziato a scaldarla.
Io avevo le chiavi del giardino e ad un certo punto avrei dovuto entrare in azione.

Lei era bella come nei video che ecevano (credo li abbiano tolti tutti) e anche veramente maiala.

era nuda e si stava trastullando un plug nel sedere.
Lui mi ha visto e a voce alta ha detto: dai bella maiala vieni con noi e leccagli la fica.
Non credo che lei abbia pensato che la cosa fosse vera perchè ha continuato come se niente fosse.
Io mi sono avvicinata, non avevo maileccato una passerina e onestamente credevo di non farlo mai,ma eroeccitatissima, ero in minigonna e non avevo le mutandine.

Mi sono avvicinata in silenzio, mi sono piegata sulsuo ventre e trovandola sua mano ho inziato a leccargliela.
Lei si è irrigidita, maurizio gli ha detto di lasciarsi andare, che era una bella donna e dopo forse l’avrebbe scopata anche lui, poi anche altre cose.
Lei si è lasciata andare e io ho iniziato veramente a leccargli la passeria……. una cosa fantastica.
Lei succhiava suo marito in una maniera impressionante e io lisono venuta per la prima volta.

Maurizio ha chiesto a sua moglie se poteva scoparmi e lei gli ha detto subito di si, era veramente eccitata.
Suo marito mentre io ancora leccavo e godevo mi è venuto dietro, mi ha alzato la gonna e quando ha visto che ero senza mutandine mi ha detto: cazzo, ma io ti inculo!
E li sono venuta per a seconda volta.
Ero a pecorina e li perli ho temuto veramente che mi volesse inculare ma dopo alcune strusciate al sedere ha cercato la passera e siccome era lubrificatisima è entrato subito… qui mentre godevo.

gemevo anche.
Maurizio continua a scopare mie mi chiede se poteva incularla.
La mogli si alza e gli chiede invece di essere inculata lei e gli si mette a pecorina proprio davanti
Lui la soddisfa e io vado in estasi.
Prendo un loro grande dildo e inizio e strofinarmelo nel culo. Sua moglie mi guarda e mi incita a farlo, attimi di estasi fuori dal mondo.
Inizio ad abboccarlo, sento la cappella che è penetrata e continuo ancora.

Maurizio mi dice di mettrmi a sedere e di pigiarlo sempre più dentro. Sento il fuoco del piacere, mai provato una cosa del genere.
Maurizio dice che stà per uscire e confesso che forse per la prima volta sarei statadisposta a ingoiare ogni cosa, ma sua mogli non mi da il tempo e gli si attacca sopra.
Maurizio sussulta e mi da di troia mentre mi guarda,,,,,,,, ma non mi sentivo offesa.

Il finale poi non è stato sereno…….. lei non l’ha presa bene e mentre scomparivo li sentivo. discutere energicamente.
Io credo che nel proseguo della mia vita, dato che sono abbastanza il la con gli anni non vivrò mai più una nottata come quella.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *