Daniela…la mia amica su internet

Mi trovavo solo a casa, ero molto annoiato, cosi accendo il computer e navigando su vari siti pornografici inizio a cercare qualcosa di nuovo per potermi masturbare. Dopo una breve ricerca di alcuni minuti ne apro uno riguardante solo giovani ragazze di zona. Non appena si è caricata la pagina inizio a sfogliare le varie foto e mi salvavo le più belle in un hardisk apposito per rivederle con calma dopo, fino a quando la mia attenzione non si sofferma su un album in particolare, è di una fantastica ragazza mora in intimo, eccitato clicco sopra e non appena aperto mi appaiono sullo schermo una quindicina di immagini.

Capisco subito che sono fotografie amatoriali. Nella prima c’e il primo piano del seno ( direi una terza abbondante ) in quella dopo mostra da vicino il suo magnifico culetto mentre indossa un piccolo perizomino nero che le va a scomparire tra le chiappe. Le altre la mostravano mentre si era messa a pecorina, poi con le gambe aperte o a candela e in altre posizioni varie ma in nessuna di loro si riusciva a vederla in viso, nonostante cio mi ero fissato su di lei…mi ero completamente innamorato…aveva un fisico perfetto che con la lingerie addoso mi riusciva ad eccitare in un modo pazzesco.

Cliccando sul nick dell’autore apro la chat erotica e senza perdere tempo gli scrivo subito un messaggio. Il giorno seguente tornando su quel sito lo apro e trovo nei messaggi la sua risposta, fortunatamente è anche online cosi comincio a parlarci facendogli prima i soliti complimenti per la sua bellezza, poi dopo aver rotto il ghiaccio iniziamo a raccontarci un po per uno le nostre varie voglie e desideri erotici, anche i più strani o perversi.

Presa confidenza con lei le chiedo se le va di mandarmi altre sue foto hot in privato e per mia fortuna accetta dicendomi solo di aspettare un momento che si prepari. Inizia a inviarmi tutte foto…una piu sexy dell’altra, ma dopo una trentina ancora non le vedo la faccia. sfogliando quelle che mi ha mandato noto alcuni particolari, ingrandisco e osservo il luogo in cui sono shittate, mi sembra familiare, di averlo gia visto.

Pensando a lungo mi viene in mente la casa di una mia amica, oltretutto somiglia anche a la modella ma pensavo di sbagliarmi cosi le scrivo dove abita e mi rispornde che sta propio nella mia zona. Messaggiando ancora con domande a tranello riesco ad evere la certezza che è proprio lei, la mia amica daniela! mi sarebbe sempre piaciuto scopare con lei ma non immaginavo che fosse cosi porca. Daniela ormai la conosco da tantissimi anni e spesso mi sono masturbato pensandola e poi sinceramente l’aria da porcona ce l’ha sempre avuta.

Deciso a portare a termine il mio sogno continuo a parlare con lei per giorni fino a proporgli un appuntamento, lasciandogli di scegliere anche il luogo che preferiva. Riservata non vuole farsi vedere in giro cosi mi da appuntamento per la sera successiva in un posto abbastanza buio e isolato dicendomi di prepararmi a tutto perche le perversioni che ci siamo detti per chat sono vere e che ha voglia di sfogarle su di me.

Nell’attesa continuavo a masturbarmi su quelle foto immaginando già cosa avrei fatto con la mia amica daniela e pensavo alla sua reazione nel trovare me all’appuntamento, con la consapevolezza che ora sapevo tutte le sue perversioni, le sue voglie erotiche e soprattutto dal fatto che possedevo una quantità enorme delle sue foto pornografiche.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *